Famiglie a Teatro 2016/2017

fb_generica

Domenica 23 ottobre 2016_ore 17,30

Gli Eccentrici Dadarò

PETER PAN

peter-pan_famiglie-a-teatro

con Davide Visconti, Rossella Rapisarda, Simone Lombardelli

regia Fabrizio Visconti

scene e costumi Paride Pantaleone, Claudio Micci

Un sogno o una storia vera, un viaggio oppure no, una storia che racconta dei grandi e dei piccoli: dei grandi che dimenticano e di quelli che cercano di ricordare; di chi ha smesso e di chi continua a guardare le stelle; dei genitori e dei figli. Un invito a darsi la mano per non avere paura di cercare orizzonti lontani. Uno spettacolo nato per i bambini e consigliato agli adulti.

Domenica 13 novembre 2016_ore 17,30

Compagnia Cie Twain

ROBIN HOOD

robi-hood-2

regia e coreografia Loredana Parrella

visual art Elisa Bortolussi

consulenza drammaturgica Roberta Nicolai

costumi Andrea Grassi

interpreti Yoris Petrillo, Elisa Melis, Francesco Collavino

Danza, musica e animazione raccontano le gesta del fuorilegge più conosciuto dell’anno mille, arciere infallibile ed astuto, principe dei ladri e incontrastato signore della foresta di Sherwood.. Uno spettacolo spensierato e dinamico, sospeso tra realtà e sogno che lascia intravedere un mondo migliore: Robin Hood è simbolo di speranza e di rivalsa.

Domenica 20 novembre 2016_ore 17,30

Giallo Mare Minimal Teatro

ACCADUEO’

accadueo_famiglie-a-teatro

autore e regia Vania Pucci

immagini eseguite dal vivo Giulia Rubenni

Otto piccole storie originali sull’acqua, un bene prezioso di cui bisogna avere cura: l’acqua sa tutte le storie del mondo perché l’acqua è l’origine del mondo. Costruito con una tecnica originale che fa interagire differenti linguaggi, lo spettacolo vede in scena un’artista multimediale che scolpisce, modella, disegna con la sabbia, mentre le immagini vengono proiettate in diretta. Le forme, veri e propri quadri, diventano la scenografia multiforme dove l’attrice si muove e racconta.

Domenica 18 dicembre 2016_ore 17,30

 Teatro Argot Studio

A CHRISTMAS CAROL. Canto di Natale

canto-di-natale_famiglie-a-teatro_2

di Charles Dickens
traduzione e adattamento teatrale di Tiziano Panici e Alice Spisa
con Renato Campese, Emanuele Avallone, Rosa Diletta Rossi, Daniele Spadaro, Eugenio De Vito
scenografie Alessandra Muschella                                                                                                   costumi Arianna Pioppi                                                                                                                          musiche originali Gabriele Rendina
regia video Riccardo Papa
regia Tiziano Panici

Una delle opere più famose e popolari di Charles Dickens in una messa in scena con una forte presa emotiva. Uno spettacolo sull’importanza del Natale e sulla riscoperta dei sentimenti; una favola eterna, da continuare a raccontare alle future generazioni.

 

Sabato 7 gennaio 2017_ore 17,30

Matutateatro

PINOCCHIO FELLINI

pinocchio2_foto-stagioni-16-17_sito-copia-3da   Le avventure di Pinocchio di Collodi

una produzione Matutateatro in collaborazione con Teatro della Caduta

con Elena Alfonsi, Alessandro Balestrieri, Julia Borretti, Danilo Sarego, Andrea Zaccheo.

scenografie Jessica Fabrizi

drammaturgia e regia Titta Ceccano

con il patrocinio della Fondazione Nazionale Carlo Collodi

La storia del burattino più famoso del mondo trasportata dentro un immaginario felliniano e rivissuta in tutti i suoi momenti costitutivi. Uno spettacolo dalla forte potenza evocativa che stupisce e trasporta il pubblico dal sorriso, al riso, alla paura, alla meraviglia per poi portarlo a sorridere nuovamente nel ritmo folle del sogno.

Spettacolo rappresentato al Festival IN SCENA NY – New York, maggio 2016

 

Domenica 29 Gennaio 2017_ore 17,30

Gek Tessaro

IO SONO UN LADRO DI BESTIAME FELICE

gek-tessaro_famiglie-a-teatro

teatro disegnato di Gek Tessaro

 Con la sua personalissima tecnica in cui coniuga l’arte dell’illustrazione e dell’animazione dal vivo con la musica e la narrazione in rima, Gek Tessaro dà vita al suo racconto Io sono un ladro di bestiame felice. “Alla fine che mi importa d’avere un cavallo vero? Posso disegnarli e dunque prendermi tutti i cavalli, che dico, tutte le mandrie che voglio. Ecco, fin dall’inizio e ancora adesso non sono stato altro che un ladro di bestiame (felice)”.


AUDITORIUM MARIO COSTA_ Via Piagge Marine – zona Anfiteatro_Sezze (LT)

Biglietto unico 5 euro

Per INFORMAZIONI: 327.1657348 – 329.1099630

info@matutateatro.it

organizzazione@matutateatro.it